Letture

10 03, 2021

A duecento anni dalla morte di de Maistre

Di Niccolò Mochi-Poltri|2021-03-10T19:58:13+01:0010 Marzo 2021|Letture|

Lo scorso 26 febbraio ricorreva il bicentenario della morte del conte Joseph-Marie de Maistre (Chambéry, 1° aprile 1753 – Torino, 26 febbraio 1821). Il personaggio è senz’altro affascinante: allievo dei gesuiti, che difese e sostenne soprattutto dopo lo scioglimento dell’ordine...

7 03, 2021

Dall’inchiostro al sangue: la testimonianza di Yukio Mishima

Di Danilo Breschi|2021-03-08T17:56:42+01:007 Marzo 2021|Letture|

Ha ragione Gennaro Malgieri. Sì, è vero, negli ultimi cinquant’anni Yukio Mishima è diventato un mito, non solo letterario. I suoi romanzi sono tradotti e letti in tutto il mondo. «Tuttavia – osserva Malgieri – chi può dire di comprendere totalmente la sua concezione politica, la sua estetica civile, la sua domanda di bellezza nel tempo dell’orrore metafisico e dell’immaginario volgare?...

6 03, 2021

Il futuro del mondo si decifra a Hong Kong

Di Danilo Breschi|2021-03-08T15:16:55+01:006 Marzo 2021|Letture|

Una strana e tormentata dichiarazione d’amore. Strana perché inizia con l’ammissione che il primo impatto con la città, nell’ormai lontano autunno del 1995, fu traumatico e persino respingente. Non fu insomma il classico colpo di fulmine, perché Hong Kong è complessità caotica e faticosamente penetrabile da occhio occidentale...

30 12, 2020

L’ottaedro del giovane Gentile: alle radici dell’attualismo

Di Danilo Breschi|2021-03-08T14:20:28+01:0030 Dicembre 2020|Letture|

Il nucleo incandescente di un esaedro. Questo è Giovanni Gentile sul finire dell’Ottocento, giovane neolaureato in filosofia presso la prestigiosa Scuola Normale di Pisa. L’esaedro è un poliedro con sei facce piane poligonali. Viene alla mente questo solido geometrico osservando l’immagine di copertina scelta per illustrare il più recente libro di...

Torna in cima