Pensare la scuola

A cura di Nicolò Bindi e Niccolò Mochi-Poltri

29 10, 2021

Se il manuale scolastico diventa il cavallo di Troia dell’omologazione

Di |2021-10-29T13:28:17+02:0029 Ottobre 2021|Pensare la scuola|

Accade spesso ai docenti precari di ritrovarsi a far lezione con un manuale non scelto da loro. Data l’ampia varietà di scelta offerta dall’editoria, che corrisponde ad altrettanta varietà di metodologie didattiche, la situazione risulta in molti casi quella di un vero e proprio tiro a sorte. Può capitare dunque – e non è raro – che il manuale che il docente...

8 10, 2021

Storia ed errori. Riflessioni su esperienze didattiche

Di |2021-10-08T21:30:46+02:008 Ottobre 2021|Pensare la scuola|

Se proprio si vuole trovare un aspetto minimamente positivo nel bizzarro e iniquo metodo di reclutamento del personale docente in Italia, questo sta nella pluralità di esperienze che i candidati sono costretti, volenti o nolenti, a fare. Per quanto mi riguarda, ciò mi ha dato la possibilità di insegnare materie come italiano e storia alla scuola...

11 09, 2021

Insegnare è trasmettere conoscenza e amore per essa: una lezione made in UK

Di |2021-09-11T14:17:40+02:0011 Settembre 2021|Pensare la scuola|

Katharine Birbalsingh è una docente. Una docente nel senso che insegna a dei discenti, che si presume debbano apprendere un insegnamento. L’impegno precipuo di una docente di tale specie è trasmettere conoscenza. Intrinsecamente connesso a tale impegno è l’adottare un metodo che sia quanto più efficace per trasmettere...

17 08, 2021

I miti della scuola. Parte II: meritocrazia, onniscienza e completezza

Di |2021-08-17T20:21:36+02:0017 Agosto 2021|Pensare la scuola|

L’idea meritocratica sta pervadendo la nostra società. La cosa più grave è che si è insinuata anche nella scuola con la ridicola concezione pedagogica ottocentesca che la scuola debba preparare il giovane a trovare un lavoro. Se la nostra è una società di squali e di lupi che competono per la sopravvivenza, allora, si suppone...

10 08, 2021

I miti della scuola. Parte I: competenza, valutazione, oggettività e imparzialità

Di |2021-08-10T15:25:42+02:0010 Agosto 2021|Pensare la scuola|

Recentemente la scuola, sotto l’egida della comunità europea, insiste molto sull’insegnare agli studenti le famose competenze. Cosa sono? Un classico esempio di competenza è la lettura. Si sostiene che non sia importante insegnare dei contenuti, per esempio il significato di una frase o l’interpretazione di una poesia, ma sapere leggere...

6 07, 2021

Che cosa significa insegnare filosofia

Di |2021-07-06T22:24:58+02:006 Luglio 2021|Pensare la scuola|

Insegnare filosofia significa applicare l’oggetto di studio al soggetto stesso che indaga. In altre parole l’insegnante di filosofia non può prescindere dall’applicare a sé stesso i canoni e i metodi della materia, posto che per filosofia si intenda la riflessione del pensiero e non una mera collezione di avvenimenti...

25 06, 2021

Emergenza scuola: ripartire dalle elementari

Di |2021-06-25T18:48:55+02:0025 Giugno 2021|Pensare la scuola|

La linea tenuta negli ultimi decenni da chi si è trovato alle leve di comando del nostro sistema scolastico è stata dettata dal non volere a tutti i costi porre rimedio al lento e inesorabile declino che vede da anni la nostra scuola precipitata agli ultimi posti delle graduatorie internazionali...

Torna in cima