Circa Enrico Orsenigo

Enrico Orsenigo, psicologo iscritto all’Ordine degli Psicologi del Veneto. Laureato con una tesi magistrale dal titolo “Scenari dell’altro: posizione, funzione, traiettoria”. Nei suoi articoli si occupa di fenomenologia dell’estraneo, post-democrazia e psicologia interculturale.
19 12, 2021

Dolore, il divenire carne di una verità Parte III: Dolore e psicopatologia

Di |2021-12-19T23:03:19+01:0019 Dicembre 2021|Letture|

Che cosa caratterizza l’esperienza del dolore nelle forme di sofferenza psichica nella vita depressiva e nella vita schizofrenica? Non è possibile riflettere sopra ai nuclei portanti di questa tematica senza rifarsi ad alcuni grandi psichiatri e filosofi che ne hanno esplorato i confini umbratili; tra questi bisogna ricordare...

26 11, 2021

Seguiva gli occhi che seguivano i colori: Ritorno a Marcel Proust (Parte IV)

Di |2021-11-26T17:41:40+01:0026 Novembre 2021|Letture|

Proust era bambino quando, per la prima volta, si accorge di stare male. Un dolore abitava dentro di lui, e sembrava avere “dimora” stabile. Il dottor Martin aveva comunicato ai genitori che Marcel soffriva di asma da fieno, e che sarebbero state necessarie delle cauterizzazioni. Il bambino, dopo qualche giorno dalla visita e dalle cauterizzazioni...

8 11, 2021

Tempo e società automatica. Parte III: Eugenio Borgna, il tempo della clessidra e il tempo vissuto

Di |2021-11-08T19:26:06+01:008 Novembre 2021|Letture|

Eugenio Borgna ha esplorato la questione del tempo in psichiatria in diverse delle sue opere; nei suoi testi, l'autore indugia sopra la questione del tempo accostandosi e intrecciando differenti discipline, tra cui psichiatria, filosofia e poesia. Per condurre questa “navigazione”, Borgna ha cercato l’aiuto di Agostino, Kierkegaard, Proust...

Torna in cima