7 12, 2021

Quando la chiacchiera uccide la democrazia

Di |2021-12-07T21:29:56+01:007 Dicembre 2021|Letture|

Perché un libro sugli intellettuali? Perché la democrazia è in crisi. Ma cos’è democrazia? Molte cose, più o meno tra loro connesse. Senz’altro è, al netto di principi, procedure e istituzioni, tutte componenti necessarie e qualificanti, anche un sistema politico incardinato su un processo decisionale...

1 05, 2021

Democrazia in Grecia, cosa fu

Di |2021-05-01T21:15:40+02:001 Maggio 2021|La civiltà greco-romana|

Maurizio Giangiulio si propone di dimostrare come la nascita delle democrazie in Grecia non sia stato l’esito di «uno sviluppo graduale, quasi automatico, dell’ordine politico tradizionale verso l’uguaglianza politica» (p. 31), ma piuttosto la conseguenza «più o meno indiretta» del crollo degli assetti sociali ed economici...

14 04, 2021

Il populismo e la democrazia ombreggiata

Di |2021-04-14T20:52:35+02:0014 Aprile 2021|Letture|

«Possiamo fidarci del populismo? La mia risposta è negativa. Il populismo getta un’ombra sinistra sulla democrazia costituzionale» (p. 9). In questa affermazione, contenuta nella prefazione all’edizione italiana, è espresso il parere, e riassunto l’intento, che l’autrice si pone di specificare...

17 08, 2020

Sul malessere democratico e noi

Di |2020-08-18T11:49:20+02:0017 Agosto 2020|Letture|

Si sente dire spesso e un po’ ovunque che la democrazia è in crisi. Ma in quale senso sarebbe in crisi? E perché? Quali sono le cause profonde di questo sentire pessimistico, o forse solo realistico? Per capire in modo chiaro e pulito cosa ha portato il mondo occidentale...

17 06, 2020

Democrazia e tecnocrazia

Di |2020-06-17T19:25:05+02:0017 Giugno 2020|Letture|

Alessio Morosin, nato a Noale (Città metropolitana di Venezia) e laureato nel 1981 in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Padova, non solo è tra i più valenti e seri avvocati che ho avuto l’onore di conoscere...

17 11, 2019

Il populismo: oltre la fine della destra e della sinistra

Di |2019-11-24T00:06:32+01:0017 Novembre 2019|Letture|

Se esiste un termine tra i molti che descrivono il momento storico che stiamo vivendo, quello sicuramente più calzante è disaffezione. Applicato alla politica il sostantivo descrive un solco divenuto sempre più ampio fra la classe politica e l’elettorato in un quadro generale di perdita di fiducia e consenso nelle élite che hanno animato gli anni dal 1945 al 1975, i cosiddetti trenta gloriosi.

2 08, 2019

Il populismo come manifestazione del tradimento dell’individualismo “vero”

Di |2019-10-16T20:19:55+02:002 Agosto 2019|Letture|

Come spesso capita, quando un fenomeno diventa di moda, l’analisi dello stesso si propaga a dismisura, con il rischio che il concetto ad esso collegato diventi pressoché inutilizzabile, dato l’abuso che, anche in sede accademica, se ne fa. Questo è senz’altro il caso di quello scivoloso e criptico vocabolo che va sotto il nome di “populismo”. Come tutti gli “ismi”, infatti, esso cela un significato piuttosto pesante, ancorché ambiguo...

Torna in cima