Circa Federico Leonardi

Federico Leonardi ha svolto attività di ricerca e insegnamento a Milano, Firenze e Londra ed è docente ordinario di Filosofia e Storia nei Licei. Oltre a vari saggi in italiano e in inglese, ha scritto le seguenti monografie: Tragedia e Storia (Aracne, 2014); World History (con Luca Maggioni; Rubbettino 2015), Aristotele: sapere storico e scienza politica, saggio introduttivo ad Aristotele, Scritti politici (Rubbettino 2020), prima edizione italiana integrale degli scritti politici dello Stagirita, di cui è anche il curatore. Collabora con RAI Cultura-Filosofia.
8 12, 2021

Venti di guerra in Europa

Di |2021-12-08T14:35:10+01:008 Dicembre 2021|Letture|

La Bosnia è l’Europa, la Bosnia è vicina a una guerra, l’Europa è vicina a una guerra. Sì, la Bosnia è l’Europa. Non riusciamo a riconoscerlo perché preferiamo rimuovere quello che siamo per rincorrere ciò che non siamo...

2 10, 2021

Sofia. Illusioni e verità della storia bulgara (parte V)

Di |2021-10-02T18:42:19+02:002 Ottobre 2021|Letture|

Quale città può vantare un nome così altisonante, Sofia ovvero Sapienza, e una statua-simbolo che la ricordi, come la Statua della Libertà a New York? Ma a New York si celebra un progetto che guarda a un futuro di libertà diffusa contro un passato di regimi oppressivi, a Sofia un tentativo di ricostruire un passato lontano contro l'ultima ideologia...

26 09, 2021

Sognare il Medioevo. Veliko Tarnovo e i resti del grande impero bulgaro (parte IV)

Di |2021-09-26T12:47:25+02:0026 Settembre 2021|Letture|

Il Romanticismo, come l’amore, è un sogno che guarda al passato per immaginare il futuro. Non a caso esplose mentre la Rivoluzione Industriale e la Rivoluzione Francese sembravano foriere di futuri mai visti: per reazione dialettica si guardò a un passato forse ideale e mitico, al Medioevo in cui i vari popoli d’epoca post-romana...

17 09, 2021

Plovdiv: Oriente o Occidente? Il mistero bulgaro (parte III)

Di |2021-09-17T20:15:05+02:0017 Settembre 2021|Letture|

Plovdiv, già capitale europea della cultura 2019, mi ricorda Atene. Ho la medesima impressione di non trovarmi in Europa, ma nel Vicino Oriente: la cosiddetta culla della cultura occidentale l’aspettavo con tratti occidentali ed invece Atene mi era sembrata come il Cairo o Istanbul. Clima mediterraneo, vivacità caotica...

3 09, 2021

La prima Europa: la Bulgaria (parte I)

Di |2021-09-03T14:18:46+02:003 Settembre 2021|Letture|

In Bulgaria si trovano le vestigia della prima Europa, che germogliò dalla disgregazione dell’Impero Romano, travolto dall’effetto domino che i popoli erranti dell’Eurasia esercitarono uno sull’altro. Una prima Europa che fu anche un’altra Europa possibile, travolta dall’ondata ottomana, ma capace di ricoprire un ruolo di portata non locale...

Torna in cima