Gabriele Bertani

Gabriele Bertani (1978): è laureato in Giurisprudenza e in Filosofia. Ha ottenuto la laurea in Legge presso l’Università Cattolica di Milano ed ha poi conseguito la laurea in Filosofia e Comunicazione presso l’Università del Piemonte Orientale. I suoi interessi si concentrano sulla storia del liberalismo, anche grazie all’insegnamento e alla guida di Giuseppe Bedeschi, sulla filosofia italiana del ’900 (idealismo, marxismo, pensiero cristiano, neoilluminismo), con un’attenzione particolare al pensiero e all’opera di Benedetto Croce, e poi sulla storia politica e culturale italiana contemporanea (intellettuali, movimenti, partiti). Suoi ambiti di ricerca sono inoltre la storia del cristianesimo, la storia e la filosofia delle religioni, il pensiero antico e tardo-antico, privilegiando, in quest’ultimo ambito, il filone platonico e neoplatonico, la patristica e le filosofie di Plotino e Agostino.

Recensione a M. Ferrari, Mezzo secolo di filosofia italiana. Dal secondo dopoguerra al nuovo millennio

Mezzo secolo di filosofia italiana: così si intitola il volume che Massimo Ferrari ha dedicato alla storia della filosofia italiana contemporanea dal 1945 ai nostri giorni. Tuttavia, e questo occorre chiarirlo subito, il terminus a quo di questa storia e cioè la fine della Seconda guerra mondiale, risulta quanto mai… Leggi tutto »Recensione a M. Ferrari, Mezzo secolo di filosofia italiana. Dal secondo dopoguerra al nuovo millennio

 226 total views

Recensione a Nazione e nazionalismi. Teorie, interpretazioni, sfide attuali

Parlare di nazione e di nazionalismi risulta oggi un passaggio ineludibile. La nazione e, conseguentemente, il nazionalismo, pensati ormai come concetti datati alla maniera di vecchi e polverosi arnesi da consegnarsi definitivamente agli storici otto– novecenteschi, sono invece riemersi con prepotenza inattesa nei primi decenni del XXI secolo, per poi… Leggi tutto »Recensione a Nazione e nazionalismi. Teorie, interpretazioni, sfide attuali

 624 total views